Effettua la ricerca

Rustico in Vendita a Monte Vidon Combatte

€ 65.000
Cod. 113094
Informazioni immobile
Codice 113094
Contratto Vendita
Tipologia Rustico
Regione Marche
Provincia Fermo
Comune Monte Vidon Combatte
Prezzo € 65.000
Totale mq 110 mq
Camere 2
Bagni 1
Locali 4
Stato conservazione Da ristrutturare
Riscaldamento Assente
Età costruzione 1967
Stato attuale Libero al rogito
Disponibile Si
Esposizione sud-ovest-est
Arredato
Posizione Zona agricola

"Casa sulla collina" con terreno annesso di 30.000 mq. vendesi a Monte Vidon Combatte, Fermo, Marche, Italia.

Per gli amanti della campagna proponiamo interessante Rustico su due livelli di complessivi mq. 110 (ex casa colonica) possibilità di aumentare il volume con il piano casa . La proprieta attualmente si sviluppa su due livelli ed è la classica cassa di campagna dove al piano terra c'erano le stalle ed al piano primo l'abitazione del contadino. La casa pur se risulta ancora in piedi necessita di una ristrutturazione globale con demolizione e ricostruzione anche perche utilizzando il piano casa si potranno ottenere due comodi piani con destinazione al piano terra la zona giorno con cucina-soggiorno, studio, bagno scala di collegamento al piano primo con tre camere ed bagno, possibilità di creare anche un piccolo portico .

Il casale è valorizzato da un terreno di 30.000 mq. in gran parte agricolo ed ancora produttivo, la proprietà ha una veduta esclusiva a 360 gradi sulle colline circostanti.

Acquisto consigliato, rapporto qualità/prezzo ottimo.

La leggenda narra: "C'era una volta, sul colle della sponda sinistra del fiume Aso, un antico Castello munito e forte, e Guidone ne era il feudatario. Un brutto giorno però, come spesso accadeva in quei tempi litigiosi, egli entrò in guerra contro il signore della Rocca Monte Varmine, che voleva espandersi anche sull'altra sponda del fiume, e Guidone, ahimè, era proprio di fronte al suo Castello.

La battaglia si faceva sempre più cruenta e venutosi a trovare in grande difficoltà Guidone incaricò un messaggero di consegnare una missiva a suo fratello Corrado che era Signore di un Castello nelle vicinanze. Il messaggero arrivò al galoppo al cospetto di Corrado. Questi lo accolse e lesse il messaggio che il fratello Guidone gli aveva fatto recapitare: "Corri Corrado che Guidon Combatte!". Era una richiesta disperata di aiuto da parte di Guidone che stava con fierezza resistendo al nemico.

Dell'esito di quella battaglia nessuno sa a tutt'oggi il responso, ma probabilmente la minaccia fu respinta e Guidone ebbe la meglio, grazie al soccorso fraterno, tanto che da quel giorno in poi i Castelli dei due fratelli Corrado e Guidone furono legati indissolubilmente da questo fatto d'armi medievale e chiamati: Monte Vidon (da Guidone) Combatte e Monte Vidon Corrado." (wikipedia)

Video immobile
#
Ubicazione immobile
Questo immobile potrebbe interessare a un tuo amico. Condividilo ora!